Fatturazione Elettronica non ti temo.. anzi


I primi due mesi di fatturazione elettronica si sono appena conclusi ed io ho passato gli ultimi due mesi a supportare i miei clienti su questo tema. Ora posso finalmente fare un respiro di sollievo ed affermare che non è stato terribile anzi tutto è stato decisamente più semplice del previsto.

Ammetto che all’inizio non è stato tutto così semplice: carenze nelle documentazioni (mi riferisco all’Agenzia dell’Entrate), grande confusione rispetto al progetto iniziale (rivolto solo alla PA), ed operatori che mi rispondevano decisamente in ritardo.
Difficoltà per alcuni dei miei clienti nell’interpretare le fatture in ingresso, spesso con dati mancanti o palesemente errati .

Tutto sommato però la struttura ideata è un modo abbastanza lineare per veicolare un dato complesso.

Modulo di automazione della Fatturazione Elettronica per Target Cross


Il modulo di automazione della Fatturazione Elettronica per il gestionale Target Cross ha semplificato parecchio la vita a me ed ai nostri clienti.

Molto positiva per tutti è stata l’automazione delle fatture attive, l’invio e l’archiviazione.
Positiva è stata anche l’automazione delle fatture passive e la creazione in maniera semi automatica sia del documento di Fattura da Fornitore che il caricamento automatico della prima nota fornitori.

L’intermediario

Qualche cliente mi ha anche chiesto “per quale motivo dovrei essere obbligato a pagare un servizio esterno privato per adempiere a un mio dovere (anche piacere) che è quello di fatturare?” effettivamente non ha torto.

La “complicazione” intermediario è stata impegnativa anche da spiegare.

A due mesi posso dire che la scelta del servizio di intermediario ha fatto la differenza, la scelta quindi non era sul servizio al minor costo ma su quello più affidabile e che si integrava al gestionale.

Mustweb, l’intermediario per Target Cross

Noi abbiamo scelto e consigliato Mustweb e sono felice di averlo fatto.

Ritengo positiva la comunicazione tra gestionale Target Cross e intermediario Mustweb, soprattutto per quanto riguarda il ciclo attivo. Infatti evita al cliente di dover generare i file da Target delle fatture emesse, e caricarsele manualmente sul sito dell’agenzia delle entrate o sui portali dei vari intermediari.

Inoltre sempre per il ciclo attivo è comoda la visualizzazione degli esiti direttamente su gestionale. E’ comoda anche la possibilità di vedersi le fatture ricevute direttamente in Target

Buoni propositi

Mi piacerebbe offrire una maggiore automatizzazione del Ciclo passivo, ma fino a quando le fatture dei fornitori riporteranno a volte solo le informazioni basilari, sarà difficile creare lato software degli automatismi.

Ridiamoci su

Anche i grandi colossi hanno avuto difficoltà, si narra di una grande azienda che per errore ha inviato fatture con importi di pedaggi duplicati o triplicati.

Ho visto poi una fattura elettronica (non di un nostro cliente) dove il contenuto era  di una sola riga descrittiva e recitava ‘vedi PDF allegato’.  Qui forse qualcosa è da migliorare :-)

Vorrei saperne di più